Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SIAF - Sistema Informatico dell'Ateneo Fiorentino

Progetto Tesi On-Line

Il progetto

Nasce con l’obiettivo di:

  • informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia con quanto già realizzato per altri processi che riguardano atti di carriera dello studente, quali ad esempio  l’iimmatricolazione  e   l’iscrizione,  la   presentazione  dei   piani  di   studio,  la prenotazione e la verbalizzazione degli esami,
  •  dematerializzare i documenti “domanda di laurea” e “tesi di laurea” laddove prevista dai regolamenti didattici, allo scopo di:
    • semplificare il processo di compilazione e consegna delle domande e delle tesi di laurea con risparmio di tempo e di risorse da parte di tutti i soggetti coinvolti: studenti, docenti, segreterie studenti, segreterie di Presidenza, biblioteche,
    • eliminare la necessità di conservare nelle biblioteche le copie cartacee delle tesi destinando gli spazi a libri e riviste,
    • trasformare il servizio di consultazione delle tesi attualmente in vigore nelle biblioteche dell’Ateneo, che si avvale di procedure che si svolgono ai banconi e utilizzano una modulistica cartacea e la distribuzione manuale dei documenti, in un servizio più efficace scollegato dai luoghi fisici delle biblioteche.

La presentazione del progetto agli Organi di Governo è avvenuta in data 6 e 22 luglio 2011 ed è stato approvato allocando le risorse necessarie per la sua realizzazione.

Il 5 agosto 2013 ha preso avvio la sperimentazione con l'apertura del servizio di prenotazione on line delle domande di laurea da parte dei laureandi dei corsi di studio della Scuola di Scienze Politiche ed in autunno il servizio è stato reso disponibile anche per i laureandi della Scuola di Architettura. Nel corso del 2014 l'utilizzo è andato progressivamente a regim e per tutte le scuole.

Nel corso del 2015 sono state implementate diverse funzionalità relative ai backoffice delle Scuole ed è stata realizzata una variante significativa al workflow di processo per le domande delle Lauree Triennali, chiesta da alcune scuole, introducendo  la seconda fase di approvazione (in base alla tempistica scelta da parte di ogni Scuola nella sessione). Per le Scuole che si avvalgono di questa modalità al relatore per le domande LT compare il bottone  “Concedo Nulla osta” (è previsto anche il bottone complementare “Non concedo…..” e nel caso in cui il relatore non compia alcuna azione la domanda resterà comunque bloccata). Si tratta di una modalità opzionale e parametrizzabile per Scuola.

Il 24 maggio 2017 è stata rilasciato un aggiornamento dello schema della domanda online in cui il laureando deve obbligatoriamente indicare anche i riferimenti per la consegna (a domiciclio) del diploma di laurea.

Dal 1 agosto 2017 è stata rilasciata la versione che impedisce la presentazione della domanda di laurea se non risulta compilato il questionario AlmaLaurea.

 

 
ultimo aggiornamento: 17-Ago-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina